FORMAZIONE


  1. Creazione di uno sportello permanente di assistenza. (l'assistenza  - non tecnica - per quest'anno è stata fornita via whatsapp o tramite maIl)
  2. Formazione specifica per Animatore Digitale. (ok)
  3. Partecipazione a comunità di pratica in rete con altri animatori del territorio e con la rete nazionale. (Animatori Rete Lisaca)
  4. Formazione specifica per team dell'innovazione. (i corsi non sono stati effettuati in tutti gli istituti polo)
  5. Azione 10.8.4 "Formazione del personale della scuola e della formazione su tecnologie e approcci metodologici innovativi" (ok)
  6. Azione di segnalazione di eventi / opportunità formative in ambito digitale. (ok)
  7. Formazione base per tutti i docenti per l'uso degli strumenti tecnologici già presenti a scuola. (in parte)
  8. La sicurezza e la privacy in rete.
  9. Formazione per l'uso di software open source per la Lim. (no)
  10. Formazione per un migliore utilizzo degli ampliamenti digitali dei testi in adozione. (formazione individuale on line)
  11. Formazione all'uso del coding nella didattica. (ok)
  12. Sostegno ai docenti per lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale. (ok)
  13. Formazione all'utilizzo registro elettronico (neoimmessi in ruolo nel nostro istituto) . (non è stata fatta formazione specifica, ma la funzione strumentale era di supporto)
  14. Formazione base sulla redazione degli spazi web esistenti sul sito istituzionale per i componenti della commissione web. (non è stata costituita commissione web)
  15. Partecipazione a bandi nazionali, europei ed internazionali. (ok)
  16. Creazione e formazione inerente uno spazio cloud: utilizzo di cartelle condivise e documenti condivisi di Google Drive e/o Microsoft for Education per la condivisione di attività e la diffusione delle buone pratiche. (in parte utilizzate risorse cloud per condivisione di documenti)
  17. Monitoraggio attività e rilevazione del livello di competenze digitali acquisite. (ok)
  1. Sportello permanente per assistenza.
  2. Somministrazione di un questionario ai docenti per la rilevazione dei bisogni formativi.
  3. Formazione specifica per Animatore Digitale.
  4. Partecipazione a comunità di pratica in rete con altri animatori del territorio e con la rete nazionale.
  5. Formazione specifica per team dell'innovazione.
  6. Azione di segnalazione di eventi / opportunità formative in ambito digitale.
  7. Formazione di secondo livello per:                                                          a) l'uso di software open source per la Lim.
    b) l’uso di applicazioni utili per l’inclusione.c) l'utilizzo delle Google Apps for Educational per l'organizzazione e per la didatticad) l'uso del coding nella didattica.e) l'uso di strumenti per la realizzazione di digital story telling
  8. Sostegno ai docenti per lo sviluppo e la diffusione del pensiero computazionale anche in ambiti non scientifici.
  9. Introduzione alla stesura dell' e-portfolio di ogni studente per la registrazione delle attività svolte, del processo di sviluppo delle competenze e delle certificazioni acquisite.(cfr. azione #9 del PNSD).
  10. Formazione all'utilizzo registro elettronico (nuovi docenti dell'istituto).
  11. Formazione per utilizzo spazi Drive condivisi e documentazione di sistema.
  12. Utilizzo di piattaforme di elearning ( Edmodo, Fidenia, Moode, iOsmosi, ecc...) per potenziare e rendere interattivo il processo di insegnamento/apprendimento e favorire la comunicazione tra i membri della comunità scolastica
  13. Aggiornamento del curricolo di Tecnologia nella scuola. (cfr. azione #18 del PNSD).
  14. Introduzione e sperimentazione di percorsi didattici basati sull'utilizzo di dispositivi individuali ( BYOD ).
  15. Monitoraggio attività e rilevazione del livello di competenze digitali acquisite.
  1. Sportello permanente per assistenza.
  2. Somministrazione di un questionario ai docenti per la rilevazione dei bisogni formativi.
  3. Utilizzo da parte dei docenti dell'e-portfolio (cfr. azione #10 del PNSD) e stesura dell'e-portfolio di ogni studente per la registrazione delle attività svolte, del processo di sviluppo delle competenze e delle certificazioni acquisite.(cfr. azione #9 del PNSD).
  4. Azioni di ricerca di soluzioni tecnologiche da sperimentare e su cui formarsi per gli anni successivi.
  5. Azione di segnalazione di eventi / opportunità formative in ambito digitale.
  6. Formazione per l'uso degli strumenti da utilizzare per una didattica digitale integrata.
  7. Formazione per l'uso di strumenti per la realizzazione di test, web quiz
  8. Formazione e uso di soluzioni tecnologiche da sperimentare per la didattica (uso del linguaggio Scratch)
  9. Aggiornamento/Integrazione da parte dei docenti del proprio e-portfolio.
  10. Formazione all'utilizzo registro elettronico (nuovi docenti dell'istituto).
  11. Formazione sull'uso di ambienti di apprendimento per la didattica digitale integrata: soluzioni on line per la creazione di classi virtuali, social network
  12. Sperimentazione di percorsi didattici basati sull'utilizzo di dispositivi individuali ( BYOD ).
  13. Monitoraggio attività e rilevazione del livello di competenze digitali acquisite.

PROPOSTE DI FORMAZIONE